Illuminazione e ricarica off-grid

  1. Home
  2. Illuminazione e ricarica off-grid

Illuminazione e ricarica off-grid: cambiare la vita quotidiana delle famiglie nelle aree rurali

Per le centinaia di milioni di famiglie nelle regioni rurali dei paesi in via di sviluppo che non hanno accesso alla rete elettrica – né l’avranno per molti anni a venire – avere l’elettricità in casa grazie a un piccolo kit solare per l’illuminazione e la ricarica off-grid significa un grande cambiamento nella qualità della loro vita quotidiana, perché consente:

  • di eliminare le lampade a kerosene, con tutte le conseguenze che comportano in termini di inquinamento indoor, malattie respiratorie, rischi di ustioni e di incendi domestici – per non parlare dell’onere dell’acquisto del kerosene per i bilanci delle famiglie alla base della piramide sociale
  • di avere la possibilità di studiare la sera per tutti quei bambini e ragazzi che devono dare un contributo lavorativo quotidiano alle loro famiglie: andare a prendere l’acqua, sorvegliare gli animali, raccogliere la legna da ardere… – e non c’è dubbio che l’istruzione sia una via maestra per far uscire le famiglie contadine dalla povertà e, in generale, il più potente agente di cambiamento sociale
  • ricaricare i cellulari con continuità, e a costo zero – il che non significa solo stare in contatto con i parenti, ma anche accedere ai servizi di mobile money, approfittare di opportunità come ad es. la vendita tempestiva di prodotti agricoli
  • ricaricare una radio, il vero social media nelle regioni rurali dei paesi in via di sviluppo – eliminando le costose, pochissimo durevoli e inquinanti batterie convenzionali.

A livello di villaggio, l’illuminazione solare di strade e mercati e la TV di comunità ad energia solare offrono maggiori possibilità di interazione sociale e accesso all’informazione, alla conoscenza, all’intrattenimento, portando nuova vita nelle aree rurali trascurate, impoverite e spopolate del sud del mondo.

Menu